Jump to content

Yogurt

Amministratori
  • Content count

    23,976
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Yogurt

  • Rank
    CoAmministratore scarso

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.visualfood.org/index.php/it/
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

3,416 profile views
  1. Buon Compleanno Marci

    Non possiamo dimenticare la nostra amica di sempre. Tanti Auguri per il tuo compleanno!
  2. Finto "finto-pesce"

    Si, da uno sportello in cucina..
  3. beh, ma questa e' una farinata arricchita! e se e' buona la farinata da sola, figuriamoci questa. ma non chiamarla frittata, dalle una sua nobilta'
  4. Finto "finto-pesce"

    La ricetta del Finto-pesce l'aveva gia' postata Gnamgnam e anche io, anni fa. Ma stavolta ho voluto cambiare e fare il Finto "finto-pesce". Si; gia' il Finto-pesce e' un nome non veritiero, visto che lo si fa col tonno in scatola, ma stavolta, per una cena di vaccinati e con la presenza di una illustre ospite amica di Fb che incontravo fisicamente per la prima volta, volevo portare un antipasto sostanzioso e ho voluto sperimentare qualcosa di nuovo (poveretta lei, peserete). La sera prima mi ero fatto una bella Orata al forno e me ne era avanzata meta'. Cosi' ho pensato di usare del "vero" pesce per fare il "finto-pesce ". La ho pazientemente sminuzzata, unito cipollotti tagliati fini, fave tenere, altre vedurine, un poco di maionese fatta in loculo e mischiato il tutto. Idea estemporanea: per ravvivare il colore, esaltare il sapore di pesce e dare un poco di piccantezza ho aggiunto della Sardella Calabrese. Problema: nel loculo non ho strumenti per schiacciare le patate, quindi ho risolto in modo creativo usando della Passerina, che va molto meglio del Verdicchio per questo uso. Messo il composto nella forma, ho optato per il tedioso compito di rondellare dei rapanelli piuttosto che assalire la delicatezza del pesce vero con dei cetrioli sott'aceto. Risultato estetico da rivedere (anzi, da NON rivedere). Gusto invece piacevolmente pescioso e delicato. In accompagnamento i soliti spiedini di mela verde/peperone rosso, provolone e mortadella.
  5. E sono 55!

    Che bello, Dol... la tua festa... e' meglio che quella di San Gennaro! Sei una quercia che resiste al tempo e alle intemperie... E soprattutto spargi intorno a te saggezza e divertimento... come foglie e ghiande... Un abbraccio forte forte!
  6. Disastro...oppure no?

    beh, stai atenta che le radici hanno una forza impressionante; vedi che sollevano l'asfalto nei viali
  7. Pasta con crema di carciofi

    pensa agli stranieri che vengono a guardare le nostre ricette... tre ore passate al traduttore per capire come si ammollano i pinoli
  8. SOS tazze incastrate

    temo che non essendo di metallo, la dilatazione sia molto modesta. Io proverei a piccoli tocchetti, battendo poco su una con un martello dalla punta di gomma (o roba simile) . Dopotutto se si sono incastrate vuol dire che c'e' spazio per muoversi. Sono le vbrazioni che servono a farle muovere.
  9. Pasta con crema di carciofi

    ottimo riciclo e risultato carciofoso. Se proprio volessi, utilizza le spine dei carciofi da mettere nell'imbottitura delle sedie per gli ospiti che storcono il naso.. o per abbreviare le visite indesiderate dei cugini Senti.. non per fare il rompino ,ma quelle sono uvette e i pinoli non si ammorbidiscono...
  10. Certamente innovativa ed appetitosa, Dol. Ma una volta le bottiglie non contenevano messaggi?
  11. Carabaccia ovvero zuppa di cipolle toscana DOC

    grazie della storia, Dulci. Il cibo e' cultura. Ma tu le hai cotte solo con brodo e sale? nessuna spezia o erba o aroma?
  12. Tortino di crepes ai due salmoni

    scusa, non ho resistito
  13. Tortino di crepes ai due salmoni

    Piu' che altro sarai aumentata di una "taglia"
  14. Tortino di crepes ai due salmoni

    Peccati di gioventu'.... il tortino lo avevo pubblicato nella chat, ma mi sembrava corretto metterlo qui. ciao
×