Jump to content

Recommended Posts

Queste trecce si prestano perfettamente per la colazione. 

Sono poco dolci per cui per farvi salire la glicemia dovete cospargerle ben benino di zucchero. 

Non so se si conservino in una scatola di latta (classica citazione da food blogger, mi banno da sola :okkio:) tanto da me le cose non sopravvivono più di qualche ora... 

Ingredienti per 6 trecce:

400 gr farina manitoba

1 cucchiaio e mezzo di cacao

85 gr zucchero a velo + q.b. per la copertura

150 gr acqua

50 gr olio di semi 

5 gr lievito secco o mezzo cubetto di lievito fresco 

1 pizzico di sale 

Ho messo lo zucchero di canna nel bimby per 7 secondi a velocità turbo per farlo diventare a velo:

 

20200328_105944.jpg

 

20200328_110119(1).jpg

Ho aggiunto l'acqua, l'olio e un pizzico di sale > 45  sec, velocità 3. 

Poi la farina con il cacao e per ultimo il lievito secco. 

Se usate il lievito fresco dovete aggiungerlo con i liquidi all'inizio del processo impostando la temperatura a 37° per 3 minuti. 

Far andare il bimby per 3 minuti a velocità Spiga:

 

20200328_111043_HDR.jpg

20200328_111634(1).jpg

 

20200328_111847.jpg

Far riposare il panetto per un'ora e formarne palline da 30 gr ognuna da allungare per 20 cm:

 

20200328_140624.jpg

È adesso viene il bello perché personalmente prima di capire come fare la treccia ho dovuto guardare il tutorial 3 volte :fischio:

Stendete i 3 bastoncini pizzicandoli all'estremità :

 

20200328_141438.jpg

Portate il bastoncino centrale avverso sinistra ponendolo sotto a quello di sinistra, quanto più possibile attaccato alla base:

 

20200328_143909.jpg

Dopodiché il movimento verrà spontaneo portando il bastoncino di destra su quello che ora è centrale:

 

 

20200328_143917.jpge così via da sinistra verso destra e viceversa :

 

20200328_143928.jpg

20200328_143935.jpg

20200328_143943.jpg

20200328_143953.jpg

20200328_144304.jpg

Far riposare le trecce una mezz'ora ed infornare a 160 ° per venti minuti così suddivisi :

dopo 10 minuti girare le trecce a pancia sotto per 5 minuti;

poi rigirare verso l'alto, spennellare con acqua, cospargere di zucchero e continuare la cottura per altri 5 minuti. 

 

20200328_144354.jpg

20200328_173013.jpg

20200328_175107.jpg

Una volta raffreddate le ho congelate per la colazione.

Prima di servirle (calde, lo consiglio) ho spolverato con un po' di zucchero quasi a velo:

20200328_175336.jpg

20200328_175347.jpg

20200329_074143.jpg

Bon ap! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Woooow ma mi preoccupo...non é un piatto troppo elaborato per il Dol pensiero? 😂😂😂

Bravissima Dollì da provare assolutamente 👍👏🏻👏🏻👏🏻😘

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che belle che ti sono venute... e senza aggiungere zucchero potrebbero piacere anche alle persone acide come me... Devo vedere il procedimento senza Bimby... ma si puo' fare... grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belle queste treccine !! Brava Dol :clap2::clap2:

L'interno rimane morbido?

Avevo detto che non avrei fatto più  dolci per almeno 2 settimane, ma  ora la tentazione  di provare le tue treccine è  veramente  tanta :firuli:

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, marina12 dice:

Belle queste treccine !! Brava Dol :clap2::clap2:

L'interno rimane morbido?

Avevo detto che non avrei fatto più  dolci per almeno 2 settimane, ma  ora la tentazione  di provare le tue treccine è  veramente  tanta :firuli:

Non sono molto mollicose perché sono piccoline. 

Per averle morbide bisogna scaldare un po' (10 secondi di microonde) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

:clap3:è come intrecciare i capelli: avrai un futuro da parrucchiera :pomponina:

questa la passo ai Pirulini, il n.1 è un apprendista cuoco :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×