Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'arrosto'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Comunicati relativi al Forum
    • Regole di funzionamento del Forum e comunicati
    • Richieste, domande tecniche e Lamentele
  • Fotografa le tue ricette (Le ricette "Multi 3D" indicano l'appartenenza anche ad altre sezioni)
    • Antipasti
    • Primi Piatti
    • Secondi Piatti
    • Quiche, Frittate e Torte salate
    • Gli impasti lievitati
    • Il Pesce - Ricette fotografate
    • Contorni
    • Salse e Ragu'
    • Liquori, infusi, conserve e sott'olii
    • Il Mondo Dolce
  • I nostri alleati in cucina (Le ricette "Multi 3D" indicano l'appartenenza anche ad altre sezioni)
    • Bimby - Ricette Fotografate
    • Altri aiutanti... (Microonde, Ken, Coperchi EWC...)
  • Cucina Vegetariana a Vegana (Le ricette "Multi 3D" indicano l'appartenenza anche ad altre sezioni)
    • Cucina Vegetariana Primi piatti
    • Cucina Vegetariana Secondi piatti
    • Cucina Vegetariana Antipasti, contorni e condimenti
    • Dessert e dolci
  • Ricette in bianco e nero
    • Le mie Ricette scritte
    • Non e' sempre domenica
    • E' qui la festa!!!!
  • Serve aiuto?
    • Domande, problemi, curiosita' in cucina
    • L'ABC della cuoca
    • Cucina a 5 Stelle
  • Community - Parliamo d'altro
    • Chattando Chattando
    • Off Topic
    • Ciao, mi presento...
    • I nostri Hobby
    • Il mio piccolo mondo

Calendars

  • Community Calendar

Found 1 result

  1. Cosce di pollo rigenerate

    Avevo preparato delle belle coscette di pollo da fare arrosto, le ho cotte, poi all'ultimo, la cena e' saltata. Tre le abbiamo mangiate, ma me ne sono avanzate tre. Il pollo gia' cotto e' difficile da riscaldare senza farlo diventare secco, specialmente le cosce, cosi' sottili. Ho quindi pensato a rigenerarlo. Spolpate per bene le cosce, ho trinciato la carne, poi aggiunto ingredienti da polpettone: cipolla, pomodoro, prezzemolo, parmigiano, scorza di limone, spezie e un uovo per dare tenuta. Mischiato bene il tutto, ho riapplicato la mistura alle cosce, dando loro una forma "verosimile". Poi il solito tragitto: farina, uovo, pangrattato e.. in forno (si potrebbero anche friggere). Il tempo di dorarsi e sono pronte. Se uno non lo sapesse prima quando tenta di tagliare la coscia...si trova una bella sorpresa sul piatto... Beh, erano buone e diverse dal solito... il lavoro valeva la pena.
×