Jump to content

dolphin

Moderatori
  • Content count

    21,484
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by dolphin


  1. Niente di spaziale anzi fin troppo banale. 

    Ingredienti:

    Patate lessate il giorno prima e ben fredde

    Fiocchi di soia reidratati il giorno prima e ben freddi

    Iceberg

    Mais

    Olio/sale

    Ci sarebbe stata bene una tonnellata di maionese ma proprio per questo d'estate non la compro :nono:

    20190706_195047.jpg

     

    20190706_195115.jpg

     

    20190706_195133.jpg

     

    20190706_195305.jpg

    Mischio tutto e... magia! :lol:

     

    20190706_195617.jpg

    Bon Ap ! :bye:


  2. Tanti auguri alla nostra amica storica, scrittrice, regina delle torte, volontaria dal cuore immenso, scalatrice di montagne virtuali e reali... e... basta così perché è Yog quello che sa scrivere bene gli auguri :lol:

    Buon compleanno!:smack:


  3. Il mio obiettivo di combattere la plastica mi ha portata ad acquistare una yogurtiera per autoprodurmi lo yogurt di soia. 

    Per la base non tutte le marche vanno bene, quelle che vi indico sono perfette. 

    Per 7 vasetti di yogurt:

    1 litro di bevanda di soia marca Cereal 

    125 gr di yogurt di soia bianco marca Sojasun. 

    (per le volte successive basterà usare un vasetto di yogurt autoprodotto). 

    Se avete un termometro da cucina portate la bevanda di soia alla temperatura di 42 gradi; se usate il bimby impostate 50 gradi e spegnete l'apparecchio appena raggiunge quella temperatura. 

    In un caso e nell`altro versate lo yogurt e girate delicatamente, riempite i vasetti e metteteli nella yogurtiera (io per 11 ore). 

    Per l'acquisto di una yogurtiera consiglio di prenderne una con 14 vasetti. 

    I prezzi vanno dai 15 ai 30 euro. 

     

    20190513_192704.jpg

    20190513_192647.jpg

    20190514_171603.jpg

    20190514_171701.jpg

    Il risultato sarà uno yogurt molto compatto che diventerà più simile allo yogurt standard se si mescola. 

    A vostro piacere l'aggiunta di zucchero, miele, frutta e quel che vi piace. 

     

    20190514_172743.jpg

    20190514_172814.jpg

    Bon Ap ! 


  4. Ecco, non so se questo sia l'abc; di certo non sono una cuoca :nono:però quello che sto per mostrarvi funziona e anche bene. 

    Mi hanno regalato un bel po' di limoni. 

    Scartando l'ipotesi di farne liquore ed altre cose troppo elevate per me, ho tagliato i limoni a fettine/spicchi e fatti congelare su un vassoio ricoperto di carta forno mantenendo un minimo di distanza tra le varie fettine/spicchi. 

    Una volta congelati li ho potuti mettere tutti insieme nei contenitori. 

    Quando mi serve uno spicchio lo passo nel microonde e poi lo spremo con i guanti da cucina per non ustionarmi. 

    Il limone risulterà fresco e liquido come se fosse di giornata. :tupitupi:

    20190506_184104.jpg

    Annotazioni a margine:

    1) si, lo so, il microonde fa male. 

    2) si, lo so, i cibi in freezer vanno chiusi ed etichettati. 

    Bon Ap ! :bye:


  5. Ricetta tratta da Guida galattica per vegetariani e ricopiato più o meno ovunque. 

    Strabiliante nel suo risultato lo è altrettanto nella facilità di esecuzione. 

    Ingredienti :

    280 gr di tofu (in panetto o vellutato) 

    220 gr di zucchero di canna (io 200 gr di muscovado) 

    120 gr di farina

    60 gr di Cacao amaro

    1 cucchiaio amido di mais

    Mezzo cucchiaino di sale (io un pizzico abbondante) 

    110 gr di olio di semi 

    60 gr bevanda di soia o altro a vostro piacere 

    Mezza bustina di lievito per dolci

    In un frullatore (bimby, normale o ad immersione) ho messo il tofu, l'olio e la bevanda di soia e ho frullato finché non si è amalgamato tutto:

    20190202_142316.jpg

    Ho unito le polveri avendo cura di sbriciolare per bene il muscovado (che io continuo a chiamare moscovado :fischio:) :

     

    20190202_142657.jpg

     

    20190202_143836_HDR.jpg

    Dopo aver unito i due composti si avrà qualcosa di molto cremoso morbido. 

    Ho preso una teglia quadrata 25 x 25 e con la spatola ho uniformato l'impasto:

     

    20190202_144736_HDR(1).jpg

    20190202_145221.jpg

    20190202_145601_HDR.jpg

    La ricetta originale prevede una cottura per 25 minuti a 150 gradi ma per la mia prova stecchino era crudo. 

    Ho cotto per altri 10 minuti e fatto raffreddare in forno:

    20190202_145715_HDR.jpg

    Et voilà :

     

    20190202_163521.jpg

    20190202_163608.jpg

    Ve lo dico... superlativo! 

    Due annotazioni di servizio:

    1) il muscovado conferisce una connotazione forte che può non piacere. 

    Per me cioccolato + muscovado= mai più senza

    2) la vera resa del dolce è dopo qualche ora di riposo. 

    Bon Ap ! :bye:

×